La provincia di Reggio, nella zona del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano appena costituito, offre al turista una ricca rete di rifugi. I servizi che offrono sono diversi, perché non si tratta di strutture standardizzate. Alcuni offrono un servizio di ristoro e di alloggio di elevato standard qualitativo, altri sono disponibili solo in autogestione (si ritira la chiave, si usufruisce dell’immobile e delle sue attrezzature e si chiude la porta quando si esce, con i servizi dei gestori ridotti all’essenziale).