Vie di accesso

E' un affluente dell'Enza, nel quale confluisce all'altezza di Succiso, a pochi chilometri dal passo del Lagastrello. Servizi turistici e ristorativi a Succiso e vicinanze, ospitalità alberghiera a Ramiseto.

Punti di interesse turistico

L'alta valle della Liocca è percorsa da una rete di sentieri tra il monte Acuto e l'Alpe di Succiso, alcuni dei quali conducono all'attrezzato rifugio Città di Sarzana, magnificamente collocato sulle sponde di un piccolo lago (che, però, è di scarso interesse per la pesca).

Scheda Tecnica

La Liocca è un tipico torrente appenninico caratterizzato dalla presenza di buchette, correntine e cascate con acque generalmente limpide e spumeggianti. Il corso d’acqua è ricco di macigni che offrono opportunità di rifugio per le trote. E’ pertanto la pesca a ninfa che offre le migliori occasioni di cattura “in ricerca”. Sarà importante preferire artificiali piombati imitanti larve di tricottero e di plecottero su ami del n° 6, 8 o 10. Nei mesi primaverili, tuttavia, i buoni livelli di portata idrica consentono di pescare al tocco con esche naturali costituite da camole, lombrichi o portasassi.