La pesca sportiva può essere un modo, eccezionalmente piacevole, di entrare in contatto con la natura percorrere le stupende vallate appenniniche con una prospettiva, anche paesaggistica, inusuale e sorprendente.

Naturalmente, un corretto esercizio della pesca sportiva, richiede il rispetto delle regole e il massimo riguardo nei confronti dell’ambiente. Ma i pescatori sportivi, di norma, questo lo sanno.

La Provincia di Reggio Emilia, considerata l’importanza crescente anche per il turismo della pratica della pesca sportiva, intende favorirne la pratica mediante la diffusione di informazioni utili sui luoghi, sulla fauna acquatica e sui regolamenti. Nella pagine dedicate alla pesca troverete anche informazioni sui laghetti privati ubicati in Appennino dove la pesca si esercita a pagamento senza necessità di licenza.