Per attraversare l'Italia è necessario attraversare l'Emilia-Romagna, antica terra di passaggio tra il continente e il mondo mediterraneo. Lo spartiacque dell'Appennino, alto fino a duemila metri, ha separato per millenni la cultura del burro, quella della grandi pianure dei fiumi e delle steppe, dalla cultura dell'olio, quella delle isole e dei terrazzi sassosi che si affacciano sul mare. Un confine emblematico tra i due volti dell'Europa storica.
 
La provincia di Reggio Emilia offre ai turisti in moto le sue strade panoramiche, i percorsi storici legati al ricordo di Matilde di Canossa, i monumenti che edificarono i Gonzaga e gli Estensi, la bellezza di un panorama vario, ricco di verde, oggi tutelato anche dalla nascita del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano. 
Scegli l'itinerario che preferisci e consulta le cartine:
 
  
(Consulenza tecnica, testi e foto: www.levolpiciccione.it)  

 
Siete appassionati di auto e moto d'epoca?
Allora non potete perdere la Collezione Salsapariglia nei pressi del Comune di Bagnolo in Piano, Il Piccolo Museo della Moto a Guastalla e il Museo dell'Automobile a San Martino in Rio.

Link

Motor valley Emilia Romagna
Sito ufficiale dei motori in Emilia Romagna